Home » Images » IFTA è altri Gruppi di l'Industria di i Film cercanu Intervenzione di u Guvernu in Cessazione di Pirateria Online

IFTA è altri Gruppi di l'Industria di i Film cercanu Intervenzione di u Guvernu in Cessazione di Pirateria Online


AlertMe

In questu ghjornu è in età integrata digitale, a pirateria hè una principale, se micca una preoccupazione assai più grande chì mai prima. In fattu, ogni individuu o gruppu chì distribuisce illegale materiale cù copyright deve affruntà e cunsequenze di e so azzioni. Parechje entità allora chì persegueranu sempre a pirateria ùn si sentenu micca cusì. Oltre à e forme di pirateria più cumunamente associate cum'è a falsificazione, a pirateria in Internet, a pirateria d'utilizatore finale, l'utilizazione di u servitore à u servitore è u caricamentu di u discu duru, un mediu più multifacciale di a pirateria in linea hè apparsu è diventa una preoccupazione crescente, in particulare per i diversi gruppi in l'industria cinematografica like IFTA e lu MPAA.

Sta nova forma di pirateria in linea hè ghjuntu in forma di pirate Servizi IPTV, o pirate servizi streaming. I servizii di streaming pirate venenu in diverse forme, chì includenu siti pirati gratuiti per pagà IPTV abbunamentu. Più di 1,000 illegale IPTV servizii chì operanu intornu à u mondu, sò stati identificati, è si ponu accede à traversu portali web dedicati, applicazioni di terzu, è i dispositi pirateria chì sò stati cunfigurati specificamente per accede à i servizii, cum'è pezzi individuali di cuntenutu piratatu nantu à a dumanda. À fiancu IPTV streaming, altri tippi di violazione di copyright cume siti torrent, cyberlockers, siti di ligame, è ancu i dispositi in streaming è l'applicazioni restanu è ancu continuanu à diventà una parte di a minaccia emergente di a pirateria in linea.

Chì ci ferisce per cumbatte a pirateria in linea?

Sta nova forma di pirateria altamente avanzata hè a prova pura chì l'autori di u materiale di copyright mostranu pocu à nunda di rispettu in a so necessità di piglià un travagliu duru di l'altru è vende u so postu chì era propiu. Per fortuna, una soluzione hè stata travagliata versu chì diverse sezzioni di l'industria cinematografica si sò raghjunate in un sforzu di trattà legittimamente cù a pirateria in linea. Ultimamente, gruppi di l'industria cum'è IFTA, MPAA, CreativeFuture, e SAG-AFTRA anu inviatu una lista di desideri anti-pirateria cù u Dipartimentu di u Cummerciu di i Stati Uniti. A genesi di sta lista hè ghjunta à parte di una dumanda induve u Dipartimentu di u Cummerciu cercò l'input publicu nantu à e materie critiche in quantu à a distribuzione illegale di materiale cù copyright.

Lista di desideri anti-pirateria

In u mumentu di u publicu nantu à a manera di trattà a pirateria, hè ghjunta a lista di desideri anti-pirateria, chì hè stata cuncipita cù l'intenzione di assicurassi chì u guvernu di i Stati Uniti seguitava a lotta contru a pirateria à traversu l'implementazione di certe azioni, chì include:

  • Lanciamentu di i Investigazioni criminali
  • Stallazione di megliu serviziu di prutezzione di i diritti d'autore in accordi cummerciali
  • A Ristorazione di dati WHOIS
  • L'incuramentu di e migliori pratiche

Lanciamentu di i Investigazioni criminali

L'area più evidente induve u guvernu di i Stati Uniti puderia esse immensamente efficace hè attraversu l'iniziazione di rinfurzà più efficace. In u passatu, i gruppi fecenu parechji riferimenti à u Dipartimentu di a Ghjustizia (DoJ), è questu era in riguardu à i servizii di streaming di pirateria, è cumu si sò stati capaci di replicà sia l'effettu dissuente è a prutezzione di u cunsumu legittimu chì hè accadutu in seguitu à Megaupload casu ghjuridicu di 2012 induve a fundazione di a cumpagnia online Megaupload LTD, Kim Dotcom, hè statu arrestatu annantu à accusazioni di viulenza di u copyright criminale, chì implicava a perdita di gigabyte valute da l'utilizatori di cuntenutu legale avianu accessu.

Stallazione di megliu serviziu di prutezzione di i diritti d'autore in accordi cummerciali

A cumplessità di l'ecosistema di a pirateria hè megliu illustrata da una vasta gamma di attori è intermediari, assai di quelli operanu nantu à un spettru internaziunale, chì senza dubbiu rende u cuncettu di rinfurzà assai più difficile. Tuttavia, perchè i gruppi industriali volenu più accordi cummerciali, anu dumandatu à u guvernu à prumove a cooperazione più internaziunale in a lotta contru a pirateria, à tempu chì anu dumandatu à u Guvernu di aghjurnà u so mudellu di cumpressione cun un focus centratu in u risicu potenziale di terzu. -intermediari di partenza chì diventanu ghjucatori in u ghjocu di a pirateria chì hè attualmente in corso per chì cumpagnie cum'è registrars di domini, servizii d'ospiti, ISPs, cercadori, è qualsiasi altri ghjucatori indesevuli puderanu affruntà una responsabilità adatta per a so participazione.

A Ristorazione di Dati WHOIS

Quandu si tratta di rinuvà e dati WHOIS, u sughjettu di a pirateria s’approfondisce più in u regulamentu europeu di privacy GDPR, chì esige parechji servizii è strumenti online per rinfurzà e so pulitiche di privacy. Dapoi l'implementazione di a regulazione europea di privacy GDPR, u corpu di vigilanza di u registratu di domini ICANN hà decisu di scudicà i nomi è altre infurmazione persunale di i pruprietarii di nomi di dominu da a visualizazione publica, chì in realtà aghjunta difficultà à seguità i titulari di siti in casu di pirateria. I gruppi di l'industria dumandonu chì i dettagli WHOIS cumpletu sianu ripristinati una volta di più, è cù una solu prumessa di prugressu da a fine di l'ICANN, a prublema ùn hè mai stata rimessa micca risolta. Questu certamente hà bisognu à u Cungressu di i Stati Uniti per passà a legislazione cù u sustegnu di u Dipartimentu di u Cummerciu si u prugressu si deve fà.

L'incuramentu di e migliori pratiche

L'implementazione di u megliu, o in questu casu, migliori pratiche seria certamente un accordu anti-pirateria voluntariu cù l'intermediari di terzu. Sicondu i gruppi di l'industria, hè stata uttenuta qualchì livellu di successu cume di e rete di publicità chì pruibiscenu siti è servizi pirate. Ancu certu mercati cume, eBay, Amazon è Alibaba, travaglianu cù i titulari di diritti per piantà infrazioni di copyright, è u stessu passa per i processori di pagamentu cum'è PayPal, Visa è MasterCard. Ora, malgradu stu livellu di prugressu, ci hè ancu di più da fà, è u Dipartimentu di u Cummerciu puderia fà cusì in prumove attivamente e pratiche anti-pirateria è altre forme di cooperazione da e imprese chì ùn mostranu un livellu equivalente di cooperazione .

Diversi di e spazii anu ancora bisognu di migliurà fucalizza nantu à i registrars di nomi di duminiu è i proxies reverse Cloudflare. I gruppi di l'industria credi chì in più di a prohibizione di siti è servizi pirati, l'imprese hosting ponu implementà pulitiche di "infrattu ripetutu". I gruppi industriali anu spressu u so bisognu di sti appricazzioni politichi quandu anu scrittu "Datu u rolu centrale di i fornitori di l'alloghju in l'ecosistema in linea, si scorda chì parechji ricusanu l'azzioni quandu anu notificatu chì i so servizii di hosting sò stati utilizati in violazione chjara di i so propri termini di serviziu chì pruibisce a violazione di a pruprietà intellettuale, è in violazione flagrante di u dirittu. "

A pirateria ùn hè nunda di risa, è cù a forma più evolucionata di a pirateria in linea in crescita, a distribuzione illegale di cuntenutu protetti hà righjuntu un puntu chì u materiale protettu da esse acquistatu un aspettu cusì cunvincente, chì furnisce essenzialmente un livellu di legittimità chì in più. permette ancu à e persone chì sò esse furnite u materiale da fà parte di a distribuzione illegale senza mancu sapere. Malgradu a prublema di a pirateria in linea, i gruppi restanu forti in a so speranza chì u Guvernu di i Stati Uniti travagliarà duramente per mettite in contru e misure più efficaci contr'à queste minacce, è chì u Dipartimentu di u Cummerciu di i Stati Uniti pò ancu furnisce assistenza nantu à i quattru fronti principali. l'incoraggiamentu di l'iniziativi vuluntarii.

Per di più infurmazione nantu à a lotta contru a pirateria in linea, sparte: ifta-online.org/ifta-speaks-out/


AlertMe